FAQ

FAQ Clean Kitchen Air

Tutto ciò che volevi sapere sui metodi di purificazione ad ozono UV-C

Lavorare in una cucina con installato un sistema di purificazione ozono UV-C è pericoloso per la salute?

L’apparecchiatura è sempre installata in modo che l’aria introdotta venga espulsa attraverso il sistema di aerazione. In questo modo viene impedito all’ozono di entrare nell’area, specialmente in cucina.

Questo richiede le seguenti precauzioni durante l’installazione:

  1. l’apparecchio a base di ozono UV-C deve essere connesso al sistema di aerazione, in modo da funzionare solo quando il sistema di aerazione è attivo.
  2. Installare un misuratore di pressione: questo impedisce all’apparecchio ad ozono di funzionare quando c’è un calo di pressione – causato ad esempio da un guasto (misura già utilizzata in grandi cucine a cause delle operazioni con gas).

Come può l’ozono rimuovere il grasso dai tubi di scarico?

L’ozono è una forma attiva di ossigeno. Ciò significa che le radiazioni UV attivano e dividono le molecole di ossigeno (O) per formare O1 ceh si lega all’O2. Così si forma l’O3.

Questa operazione è altamente reattiva e reagisce con tutte le sostanze che si trovano nell’aria, comprese le particelle di olio e grasso, che vengono ossidate. Questo processo è chiamato fotocatalisi.

Cosa rimane nell’aria dopo che il grasso è stato rimosso dall’azione dell’ozono?

Dopo l’ossidazione completa, il prodotto finale consiste in CO2, misto ad acqua e una minima parte di grasso polimerico, che lascia lo scarico sotto forma di polvere in aria (simile a un’esalazione).

L'aerosol risultante dalla purificazione a ozono UV-C è dannoso per l’ambiente?

Dopo il processo di ossidazione non ci sono sostanze residue che potrebbero essere pericolose per l’ambiente. Il grasso polimerico è 100% biodegradabile.

Come l’ozono prodotto dal sistema UV differisce dall’ozono “cattivo” (smog da ozono)?

Ci sono due tipi di ozono:

  1. Ozono generato da una carica elettrica; come durante le tempeste, saldature, stampa, copiatura o generatori di ozono; in questo processo, a causa dell’alta energia si forma l’ossido di azoto, che connesso all’ozono potrebbe creare qualche problema. Questo è il caso del trasporto su strada, dove c’è un’alta concentrazione di gas di scarico. Ossido di azoto e diossido di zolfo formano l’ozono quando esposti al sole. Qui parliamo di smog da ozono. In esame più approfondito, sono tutte le sostanze contenute nello “smog da ozono” che causano problemi. L’ozono scompone costantemente le sostanze dannose – senza di esso, il peso sull’ambiente sarebbe molto più grande.
  2. L’ozono prodotto dalle radiazioni UV, come la luce solare o i sistemi di pulizia UV: una mancanza di energia significa che l’ossido di azoto non può essere prodotto. Questo tipo di produzione di ozono si trova principalmente a 25,000 – 30,000 m sotto forma di uno strato di ozono che ci protegge dai raggi UV dannosi.

L’ozono è un potente agente pulente naturale. Esso è associato a tutte le sostanze che si trovano in aria. Virus, batteri e spore (spore della muffa) vengono distrutti dall’ozono.

  • L’emivita dell’ozono è di 20-30 minuti.
  • La soglia di odore/valore limite dell’ozono è 0.02 ppm.
  • Il valore MAK (limite di esposizione professionale) (8h lavorative al giorno, 40h a settimana) è in media 0.1 ppm (potrebbe essere più elevato recentemente).
  • La soglia/valore limite per la sicurezza dell’uomo è 0.5 ppm (vedi “Ozono, invisible physiscian” di Paula Horan).
  • Da circa 1.0 ppm l’ozono diventa dannoso per i polmoni umani (vedi “Ozono haze, ozono smog: basics of ozone chemistry”, Ernst-Peter Röth).

Cosa succede quando troppo ozono viene prodotto dal sistema di scarico?

Quando l’ozono reagisce con tutte le sostanze nell’aria, non è possibile sovra produrlo. A causa delle sostanze dannose in aria, l’ozono si decompone immediatamente o si ricompone come ossigeno, O2.

Perché nel nostro sistema vengono usate lampade UV e non generatori di ozono?

La produzione di ozono con gli UV produce ozono pure senza sostanze dannose secondarie. La luce UV permette al processo di ossidazione di accelerare.

Se l’ozono viene prodotto attraverso generatori di alto voltaggio, con ossigeno atmosferico, l’ossigeno si lega all’azoto. Ciò significa che viene prodotta un’alta concentrazione di ossido di azoto, che potrebbe essere pericoloso per l’ambiente. L’ossido di azoto in congiunzione con l’ozono si degrada molto lentamente. Per riuscire a produrre ozono puro in questo processo, deve essere utilizzato ossigeno pure (come quello per l’ossigeno terapia)

Product Catalogue

Thank you very much for visiting our homepage. In order to get an overview of our technologies and products, you can request our (digital) catalogue here free of charge and without obligation. If you wish to receive it by email or by post, please enter your address.


I am aware of the declaration on the protection of personal data. I agree that my personal data may be electronically processed and then deleted only to answer my request. A passing on of my data to third parties is excluded.